lunedì 16 aprile 2012

Una frangipane...tropicale...è di nuovo MTC!


Eccoci di nuovo all'appuntamento con l'MT Challenge, questo mese, dopo la meritatissima vittoria di Ambra che aveva proposto delle crepes che erano un capolavoro, ci si confronta questa volta con la frangipane...devo essere sincera, questa è una mia prima volta con questo tipo di dolce, quindi anche le idee su come riproporla ci hanno messo un po ad arrivare e poi all'improvviso come sempre tutto prende forma...questo è un mio difetto, ricordo il mio professore di italiano al liceo che diventava matto perchè durante i compiti in classe riuscivo a non scrivere neanche una parola per 1 ora e mezza e poi all'improvviso buttavo giù tutto il tema...ma torniamo al dolce di oggi, da dove partire quando non si sa bene dove andare? Da qualcosa che si conosce, da un ricordo profumato...il mio ricordo è un Almond Pina Colada che ho bevuto tempo fa, una variazione di un classico che utilizza il Galliano ( liquore alle mandorle ) al posto del rum, nonostante la componente dolce acida del cocco e dell'ananas il sapore della mandorla restava invariato, veniva accompagnato...ecco l'idea! Quindi con il ripieno avevo risolto...volevo fare dei piccoli aggiustamenti anche alla frolla di base, allora ne ho fatta una semi integrale, dolcificata con lo zucchero muscovado...


Frangipane alla pina colada con frolla integrale

Ingredienti: dosi per uno stampo da 20
per la frolla:
85g di farina integrale
40g di farina 00
70g di burro
1 pizzico di sale
50g di zucchero muscovado 
1 uovo M
1 pizzico di sale
1 pizzico di scorza di lime
per la crema frangipane:
100g di mandorle pelate
100g di burro morbido
100g di zucchero
1 uovo
30g di maizena
1 cucchiaio di Malibu ( o altro liquore al cocco )
per la "confettura" di ananas:
1/2 ananas ( circa 1/2 kg )
2 cucchiai di succo di lime
150g di zucchero
la punta di un cucchiaio di agar agar
per la finitura:
fiori di ananas
fiocchi di avena



Preparazione:
Cominciamo dalla confettura...ho messo le virgolette su confettura perchè questa non è propriamente una confettura, volevo mantenere il sapore fresco dell'ananas, evitando di cuocerlo per troppo tempo, quindi ho utilizzato l'agar agar...in sostituzione potreste optare per la pectina...oppure per la classica mela aggiunta, aumentando anche la quantità di zucchero...comunque...pulite ed eliminate gli occhi all'ananas, quindi tagliatelo in pezzetti eliminando anche la parte fibrosa interna, mettete i pezzetti di ananas in un pentolino insieme allo zucchero e al succo di lime, portate ad ebollizione e cuocete per circa 5 minuti, o fino a che l'ananas non diventa morbido, frullatene una parte lasciando dei pezzetti interi e tenete da parte. In un pentolino ( io ne ho usato uno per il latte ) con un dito d'acqua fredda, aggiungete l'agar agar mescolando bene per non formare grumi, portate ad ebollizione e lasciate bollire per 3 o 4 minuti, aggiungete questo liquido all'ananas tiepido e mettete a raffreddare in frigorifero...o a temperatura ambiente se avete tempo ;) Prepariamo la frolla...setacciate le farine e...io ho usato un cutter, quindi ho utilizzato il burro molto freddo, se la fate a mano il burro deve essere morbido...sabbiate la farina, aggiungete il sale e lo zucchero, mescolate velocemente, quindi aggiungete l'uovo e la scorza di lime...mescolate fino a che sta insieme, quindi formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo a raffreddare in frigo ( io l'ho messa in congelatore )...io volevo fare un bordo carino, quindi ho diviso la frolla in due parti, una più grande, che ho usato per la base, una più piccola con cui ho formato un cilindro che ho messo a congelare...riprendete la frolla ormai fredda e stendetela sottile, adagiatela nella teglia ben imburrata e rifilate i bordi...come vi dicevo io volevo un bordo diverso, quindi ho foderato con la frolla il fondo, poi ho ricavato dal cilindro tanti cerchi di frolla che ho sistemato sul bordo, sovrapponendoli leggermente uno all'altro, come se fossero dei petali per intenderci...bucherellate il fondo e cuocete la frolla in bianco in forno già caldo a 180° per circa 10/12 minuti, lasciatela raffreddare completamente. Prepariamo adesso la frangipane...io partivo da mandorle intere, le ho spellate e messe in congelatore, insieme alle lame del cutter per almeno 30 minuti, quindi frullate le mandorle insieme a due cucchiai di zucchero presi dal totale...montate il burro morbido con lo zucchero fino a che non diventa gonfio, aggiungete l'uovo e continuate a montare, aggiungete il cucchiaio di Malibu, e poco per volta la farina di mandorle e la maizena, sempre mescolando bene...trasferite la crema in un sac a poche e siamo pronti ad assemblare. Riprendete il guscio di frolla ormai freddo e spalmate sul fondo un paio di cucchiai abbondanti di confettura, quindi con il sac a poche formate dei cerchi concentrici di frangipane sulla confettura, cercando di coprire bene tutto il fondo, livellate la superficie e cospargetela con i fiocchi d'avena...cuocete in forno caldo a 180° per circa 20 minuti. Lasciate raffreddare completamente prima di tagliarla. 
Quasi mi dimenticavo dei fiori di ananas...niente di più semplice, basta seccare in forno a 200° delle fettine sottilissime di ananas, adagiate su della carta forno...appena asciutte posizionatele su una teglia da muffin al contrario ( o su un bicchiere capovolto ) a raffreddare, prenderanno una bellissima forma :)



Con questa ricetta partecipo all'MT Challenge di aprile




37 commenti:

  1. Bravissima Greta, mi sa che questa ha un gusto davvero particolare. E la trovo bellissima nei suoi colori. Caraibi arrivoooooo.
    Ciao Kika

    RispondiElimina
  2. Nemmeno io ho mai provato la frangipane. La tua è molto esotica e una fetta la gradirei anche adesso. Geniale anche la tua confettura(tra virgolette) all'ananas! Un bacione e buona settimana!

    RispondiElimina
  3. Che bella fa estate, mare e caldo!!! Mi incuriosisce molto il gusto :-) baci

    RispondiElimina
  4. Sempre straordinaria Greta ,amo le tue riflessioni su come arrivi a concepire la ricetta ! P.S. pure io a scuola stavo quasi tutto il tempo a guardare il foglio e poi....voilà , scrivevo di getto :)Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Mai fatta nemmeno io la torta frangipane ma questa volta mi sa che mi lancio anch'io con l'mtc comunque la tua versione è originalissima e golosa come sempre!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  6. questa versione tropicale mi ha conquistata immediatamente! :)
    Non ho mai fatto nemmeno io la torta frangipane... dici che sia ora?? :)

    RispondiElimina
  7. che tu mi piaccia sempre, non è un mistero. Ma le volte in cui proprio sei incontenibile sono quelle in cui rispolveri il barman-inside: lì, sei davvero stratosferica. Hai una capacità unica di piegare alle tecniche della cucina sapori e assemblamenti dei cocktail, senza mai eccedere o sgarrare di una virgola. Mai come oggi rimpiango di non poter mangiare ananas, credimi.
    Sempre più brava
    ale

    RispondiElimina
  8. Bella bella bella! Che freschezza! Mi piace moltissimo! ^_^

    RispondiElimina
  9. Mi sa di vacanze esotiche :-) bellissima oltre che certamente ottima!

    RispondiElimina
  10. Stupenda Greta! Deve essere profumatissima!!
    Anche per me sarà la prima volta con la frangipane....però ancora devo mettermi all'opera...chissà che sfornerò! :-)

    RispondiElimina
  11. WOW Greta deve essere favolosa. Mi piace l'idea che hai avuto di dare una nota esotica alla classica frangipane. Bellissima anche l'idea del fiore di ananas

    RispondiElimina
  12. Lo sapevo che non dovevo passare... Ora vado a piangere!

    RispondiElimina
  13. mbhe mbhe!! Greta's l'è Greta's!!! mica cotica!!! sei sempre più brava... sempre più ingegnosa... alla faccia di.................................

    RispondiElimina
  14. Questa la mangerei di corsa, cocco, ananas, lime...e il croccante dello zucchero di canna nella frolla integrale, insomma, un capolavoro!!!
    ;)

    loredana

    RispondiElimina
  15. evoca immagini e profumi di luoghi esotici, sole, mare, non può non piacermi!!

    RispondiElimina
  16. Aspetto e sapevo che mi avresti fatto volare giù dalla sedia, tu e le tue idee ogni volta da applauso. Non so se è di parte, non so se è perché per me sei un genio, ma tutte le volte secondo me vai vicina alla vittoria per un soffio. Davvero. E senza piaggeria. Questo dolce è fantastico.
    Buona settimana splendore! Pat

    RispondiElimina
  17. anche io sono così: vuoto tale per parecchio tempo e poi la folgorazione! Chi l'ha detto che è un difetto? di certo la tua frangipane non lo è!

    RispondiElimina
  18. Dopo il vuoto questo capolavoro!!! Questa marmellata di ananas deve essere ottima accompagnata alla crema frangipane. Davvero ottima questa versione!!! Aspetto le altre che sicuramente ci saranno!

    RispondiElimina
  19. E' fantastica! Complimenti

    RispondiElimina
  20. capolavoro!!! e con questa magia spazzi definitivamente altrove il brutto tempo.. che voglia di estate, di sole.. questa torta sembra un cocktail da bere sulla spiaggia al tramonto.. :O)

    RispondiElimina
  21. Greta sai già che questa torta sarà mia.....e non aggiungo altro!!!! Baci

    RispondiElimina
  22. molto originale, complimenti Greta!

    RispondiElimina
  23. Bellissimo questo abbinamento tropicale, mi incuriosisce il gusto della mandorla con l'ananas e la presentazio è, come sempre, FA VO LO SA

    RispondiElimina
  24. Ma quanto mi piace il tema di questo mese!! ... sto vedendo delle frangipane meravigliose!! :)
    La tua non è da meno, stupendissima!

    RispondiElimina
  25. Bellissimo questo dolce e.. hai proprio ragione... frangipane è anche il fiore delle isole Caraibiche e questo tuo dolce mi ricorda tanto questa atmosfera tropicale, sia per i colori che per i sapori....WOW Greta sei davvero speciale tu!

    RispondiElimina
  26. La frangipane è una delle mie preferite, trovandomi in tavola questa delizia potrei mangiarmela da sola piano piano tutta! Baci

    RispondiElimina
  27. questo dolce mette voglia di partire per l'isla margarita!!!! :)

    RispondiElimina
  28. wow particolarissima!poi adoro la frangipane di suo!

    RispondiElimina
  29. Ho sempre un debole per le tue proposte non lo nego...sei geniale e questa è l'ennesima conferma!!! Mi piace moltissimo!!!Smack!

    RispondiElimina
  30. Che dirti...i commenti di prima han detto tutto...io direi solo che ne vorrei veramente una fetta. Complimenti come sempre per tutto...sei davvero bravissima, ciao.

    RispondiElimina
  31. Ma è stupenda Greta ♥_♥
    E meno male che eri a corto d'idee :)
    In bocca al lupo per la sfida allora ;)

    RispondiElimina
  32. Che bella e chissà che bel sapore ha aggiunto l'ananas! Ultimamente sto usando sempre di più la farina integrale, anche io la frolla l'ho fatta con un po' di farina integrale, ciao!

    RispondiElimina
  33. davvero bella e immagino buonissima!!!!

    RispondiElimina
  34. è bellissima!!! ;) complimenti!!
    e così l'idea t'è venuta così??! come per il tema!! :)
    in bocca al lupo per la sfida!!
    baci

    RispondiElimina
  35. che voglia di spiaggia e di sole!!....come al solito non ti sei smentita...anche il fiore di ananas!!! sei una grande!!!

    RispondiElimina
  36. una versione tropicale molto gradita, mette allegria e ottimismo

    RispondiElimina
  37. Stupenda...sapientemente composta... La marmellata d'anans la proverei così già da sola!!! Bravissima!!!

    RispondiElimina