mercoledì 7 marzo 2012

La Sacher sullo stecco e uno Smootie...


Devo iniziare questo post facendo le mie scuse a Marina, avrei dovuto preparare questi stecchi settimane fa, cosa che in effetti ho fatto, ma non sono mai riuscita a fotografarli...finivano sempre prima! L'idea di questa merenda golosa mi è piaciuta subito, il blog di Marina è fantastico e pieno di belle ricette oltre che di bellissime, bellissime fotografie, la scelta non è stata facile, proprio per questo, mi sono fatta aiutare dai miei nani. E' stato un successone già dalla prima prova, rispetto alla ricetta originale ho fatto solo delle piccole piccolissime aggiunte personali...e siccome non è merenda senza frutta ci ho abbinato uno smootie tutto alla frutta...banana, fragola e frutto della passione e non vi nascondo che bambini a parte...ne ho fatto un bel bicchierone anche per me! :)



Lo stecco viennese di Marina

Ingredienti:
per il pan di spagna:
115g di farina
125g di zucchero
2 tuorli + 1 uovo
1 cucchiaio di estratto naturale di vaniglia ( io homemade )
per il ripieno e la finitura:
marmellata di fragole
250g di cioccolato fondente ( io Extra Fondente Venchi )
30g di burro
30g di panna liquida
40g di mandorle


Preparazione:
Cominciamo dal pan di spagna...montate le uova a temperatura ambiente lo zucchero fino a che non risultano spumose e ben gonfie, quindi aggiungete la vaniglia e la farina setacciata mescolando dal basso verso l'alto, pulendo sempre bene i bordi...versate questo composto in una teglia imburrata e infarinata, cuocete in forno già cado a 180° per circa 20 minuti. Una volta cotto sformatelo e lasciatelo raffreddare su una gratella fino a che non sia ben freddo. Tagliate il pan di spagna a metà e con un coppapasta rotondo coppate 8 dischi ( con gli avanzi potreste fare dei cake pops! ), spalmate sulla metà dei dischi un cucchiaio di marmellata, posizionate gli stecchi sulla marmellata e coprite con i dischi restanti, premendo bene per farli aderire, trasferiteli in un piatto e metteteli in congelatore. Io ho usato mandorle intere, quindi le ho tostate, spellate e tritate, ma una granella funziona benissimo lo stesso :) passiamo alla glassa di cioccolato, fondete il cioccolato tritato a bagnomaria insieme alla panna ( o nel microonde se ne avete uno ) quindi aggiungete, il burro morbido e mescolate bene con una spatola, fino a che i cioccolato non sia ben amalgamato al resto. Riprendete i vostri stecchi, posizionateli su una gratella che a sua volta è stata posizionata su di una ciotola e colate la glassa al cioccolato sui dischi, copriteli con le mandorle tritate e mettete a rassodare in frigorifero...quindi colate di nuovo sull'altro lato, di nuovo mandorle e di nuovo frigorifero. Non vi resta che ricoprirli di un ultimo sottilissimo strato di glassa e il gioco è fatto!


Smootie banana, fragola e frutto della passione

Ingredienti
1 banana grande ( o 2 piccole )
10 fragole
150ml di succo di frutto della passione
1 cucchiaio di miele

qui basta frullare la frutta tagliata in pezzi con il succo, dolcificatelo con il miele e...io vi consiglio di berlo subito, la frutta una volta sbucciata comincia a perdere le vitamine e una volta frullata tende ad ossidarsi, quindi frullate e bevete, tanto ci vuole talmente poco per prepararlo!


Con queste ricette partecipo al contest di Burro e Miele " Fare merenda mi piace da Matti "


e...questa è anche la ricetta per lo scambio di Cinzia...





29 commenti:

  1. Anche io sono in ritardissimo con lo scambio di Cinzia !!!!!
    Questi stecchi sono UNA MERAVIGLIA !!!
    buona giornata

    RispondiElimina
  2. Bellissima merenda, Greta!
    Uno stecco così goloso mette a posto anche la coscienza...in fondo è solo un boccone, non è una fetta intera!!

    buona giornata

    loredana

    RispondiElimina
  3. Troppo carini e golosi questi stecchi! Anche io adoro il blog di Marina e questa ricetta è semplicemente geniale! Buono anche lo smoothie! Ora che si avvicina l'estate nel farò parecchi :-)! Un bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
  4. oh mamma, ma io non potrei resistere, ne mangerei 100!!!

    RispondiElimina
  5. Mi piacciono tantissimo,complimenti.

    RispondiElimina
  6. merenda? :)) anche per colazione!
    sono bellissimi Greta, grazie!
    un bacione

    RispondiElimina
  7. Ma sono golosissimi!!!
    Complimenti per le foto come sempre bellissime.
    Ciao Ily

    RispondiElimina
  8. Posso venire pure io per merenda? :-)

    RispondiElimina
  9. BEh, mi sa che Matti chiederà alla mamma un biglietto aereo per venire a fare merenda a casa tua. Idea strepiterrima...sei troppo avanti!
    PS - Ti è arrivato il librino?
    Un abbraccione, Pat

    RispondiElimina
  10. guarda noi siamo in 3 che fanno merenda, a che ora passiamo? che delizia...

    RispondiElimina
  11. Tesoronn ci posso credere anche oggi siamo telepatiche!!!I tuoi cake pops sono golosisssssimi!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  12. Complimenti devono essere una bontà!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  13. Che buoni!! e in quella forma sono davvero splendidi!!

    RispondiElimina
  14. MA....ma.... che merenda bellissima!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  15. Greta, se il mio cucciolo vedesse questa merenda... si fionderebbe subito lì da te!!! ^___^ Te lo mando per qualche giorno??? hihihihi!!!
    Carinissima idea!
    Tu sei davvero sempre più brava, lo sai?
    Complimenti sinceri anche per la tua vittoria all'MTC...
    La gelatina sul patè con quei cracker, mi hanno mandato in visibilio... te li copierò di certo... aspettatelo!!!!
    Ti lascio un sorriso e un abbraccio strettissimo per una felicissima giornata!!!!
    Baci ^___^ Any

    RispondiElimina
  16. che idea sfiziosa ... Grandissima!

    RispondiElimina
  17. Oddio ma che belliiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!! Splendida idea è da tanto che voglio fare la torta sullo stecco!!!!! Grandiosa!!!

    RispondiElimina
  18. ma che sfiziosi....golosi....deliziosi!!! che dire...davvero originali!

    RispondiElimina
  19. mi sa tanto che Matti sceglierà di fare merenda da te...
    troppo belli e troppo buoniiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!

    RispondiElimina
  20. Ma scherzi?! Non ti devi proprio scusare! Sono strafelice che gli stecchi siano piaciuti ai nani a tal punto da doverli rifare per il post, questo mi rende molto orgogliosa ;D
    Grazie per quello che hai scritto, ricambio tutto, le stesse cose le penso io di te e di questo bellissimo spazio web. un abbraccio

    RispondiElimina
  21. deliziosi e assolutamente irresistibili!

    RispondiElimina
  22. Che carini!!! SOno di uno sfizioso incredibile!!!! Facili da fare. Grazie per la dritta, andrò a dare un'occhiata al blog di MArina.

    RispondiElimina
  23. sono super golosi e davvero molto carini!! bravissima!!

    RispondiElimina
  24. Super quest'idea della sacher sullo stecco...beati i tuoi bimbi;)

    RispondiElimina
  25. Che foto Greta...per me queste sarebbero come le olive uno tirerebbe l'altro all'infinito...baci, ciao

    RispondiElimina
  26. Che belli questi stecchi golosi
    bravissima
    ciao felice giorno

    RispondiElimina
  27. Brava bravissima...Che super merenda :-)
    Adatta proprio al figliolo di Eleonora!
    Grazie che questo bellissimo post sia anche per il mio giochino.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  28. Brava bravissima...Che super merenda :-)
    Adatta proprio al figliolo di Eleonora!
    Grazie che questo bellissimo post sia anche per il mio giochino.
    Buona giornata!

    RispondiElimina