lunedì 28 marzo 2011

Muffin al lime con glassa alla fragola e...che pomeriggio!!


Ancora fragole??? eh sì perchè ne avevo ancora e quindi vi beccate un altro dolcetto alla fragola, anche perchè la primavera qui da me è sparita di nuovo, quindi almeno nei profumi ho cercato di riportarla nel muffin. Ok vi dico la verità...in realtà volevo fare tutt'altro, ma ho confuso i pacchi di farina e al posto della 00 che avrei dovuto usare, ho versato nel composto la autolievitante...solo che me ne sono accorta a danno già fatto e...siccome di buttare via tutto proprio non se ne parlava, ho provato! Ho versato il composto in stampini da muffin ed è andata bene!! Sono venuti davvero molto soffici, anche il marito che non ama nolto il genere ha apprezzato...quindi! Sabato sono stata a Viareggio per la premiazione del contest di Saretta e Lucy...ve lo ricordavate no?? Appena riesco a sistemare le foto vi mostro mani in pasta, bocche piene, pentole al fuoco e tante risate!! Che pomeriggio!!



Muffin al lime con glassa alla fragola

Ingredienti: per 12 pezzi
3 uova grandi
130g di zucchero
175g di farina autolievitante
120g di burro fuso freddo
la scorza di 2 lime
1 pizzico di sale

Per la glassa:
100g formaggio spalmabile a temperatura ambiente
200g di zucchero a velo
10 fragole frullate e passate al setaccio fine + qualcuna intera per guarnire


Preparazione:
Comincio dal burro, anche se tra gli ingredienti vi ho detto che deve essere freddo...solo che appena sciolto e ancora caldo, io ci ho messo in "infusione" le scorzette di lime, poi l'ho lasciato raffreddare. Montate in una boule le uova con lo zucchero e il sale fino a renderle bianche e spumose, aggiungere la farina e una volta incorporata, versare sempre mescolando il burro a filo, a questo punto non bisogna lavorarlo troppo...questo composto va messo in frigorifero per un'oretta. Preriscaldate il forno a 180° quindi versare il composto negli stampi e cuocere per 15-18 minuti, vale la prova stecchino. Una volta cotti vanno fatti raffreddare su una gratella...passiamo alla glassa, con uno sbattitore mescolare il formaggio cremoso con lo zucchero a velo fino a che non diventa liscio e lucido, aggiungere la purea di fragola e con un sac a poche...o con un cucchiaio...glassate i muffin...ora...io ne glasso sempre pochi per volta, quelli che so che verrano mangiati subito e conservo la glassa in frigorifero e i muffin in un barattolo di vetro...per golosi on the go!!

26 commenti:

  1. Che meraviglia di colore la glassa, bellissimi profumatissimi! Anch'io qnd commetto un errore in cucino, cambio ricetta e vado avanti a oltranza!Bacioni!

    RispondiElimina
  2. gnam! che meraviglia quella glassa...

    RispondiElimina
  3. Anche se sono frutto di una svista, stupendi! quel frosting alla fragola buonissimi! Bacioni e buona giornata.

    RispondiElimina
  4. Che bello questo cupcakes!!! la glassa poi ha un colore meraviglioso che mette subito di buon umore!

    RispondiElimina
  5. un'altra che confonde le farine...
    sentirsi meno soli, ecco cosa rischiara i lunedì :-)
    meravigliosi
    ciao
    ale

    RispondiElimina
  6. ma sono deliziosi! il rosa carico della glassa, cosi brillante e vivace, è proprio meraviglioso!

    RispondiElimina
  7. Davvero strepitosi e super belli!! Complimenti cara!! Un bacione.

    RispondiElimina
  8. Che spettacolo !!! Qui è scattato l'applauso :) ...
    Un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  9. Sei stata proprio brava a riparare il danno! Anzi, hai creato un dolce favoloso!!!!!

    RispondiElimina
  10. stupendi, chissà che sono buoni...un abbraccio.

    RispondiElimina
  11. Ma che meraviglia è quella glassa? se tutte le sviste riuscissero così... (quella benedetta farina autolievitante sta sempre di mezzo, una volta ci ho impanato le cotolette!!!). Un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. è una ricetta molto raffinata e nello stesso tempo golosa

    RispondiElimina
  13. uno sbaglio ottimamente riuscito, direi. quel frosting rosa shocking è meraviglioso!

    RispondiElimina
  14. Se non ho letto male questi muffin sono nati per puro caso?!?!Quella glassetta sopra me la slurperei tutta per poi passare al soffice dolcetto sotto!!!Che meraviglia! E poi con quel colorino fanno veramente primavera!
    Un bacione

    ps. E' stato un piacere conoscerti di persona e spero di rivederti!!!
    pps. attendo le tue foto e il tuo resoconto!

    RispondiElimina
  15. Ciao Greta...questi muffins mi hanno lasciata senza fiato. Il colore della glassa è fantastico, chissà se li facessi se starei li a guardarli senza avere il coraggio di mangiarli! Sono davvero troppo belli....
    Ma credo che poi mi convincerei che addentarne uno non sarebbe sbagliato ;)
    Devono essere buonissimi!
    E' stato un piacere conoscerti, abbiamo passato una bellissima giornata, chissà che non riusciamo ad incontrarci ancora. Intanto ti seguo sul blog ;)
    Un bacione e a presto

    RispondiElimina
  16. Nu ma.... quanto sono belle?????? Me le mangerei solo per l'aspetto bellissimo che hanno!!!!!!!!!
    poi visto che sono anche buonissime..... :)

    RispondiElimina
  17. Se apri un negozietto di queste delizie qui a londra, ti assicuro che avrai molto successo!
    Baci
    Barbara

    RispondiElimina
  18. STUPENDI SEMPLICEMENTE STUPENDI!

    RispondiElimina
  19. e questo sarebbe il frutto di un'errore!!????????? O_O allaa facciaaa!! ne voglio una vagonataaaa!! slurppp!! stampo e provo!! baciottiiiii

    RispondiElimina
  20. Oh ...ma sono bellissimi come li hai preparati, quella crema di fragole stupenda
    bacioni cara ciao

    RispondiElimina
  21. Alla faccia dell'errore! Belli, bellissimi i tuoi muffin, accipicchia!

    RispondiElimina