lunedì 7 novembre 2011

Streusel coffee cake...che profumo di spezie



Come potete ben vedere il caricabatterie non è tornato alla base, ma oggi dovrebbe arrivarne uno nuovo, per buona pace del mio sistema nervoso...a questo proposito ve ne racconto un'altra, qualche post fa vi raccontavo della mia preoccupazione per il futuro scolastico di uno dei miei figli, vi parlavo della geografia e di mari con dei gran bei nomi...adesso è l'ora della forza di gravità, del perchè non abbiamo percezione che la terra è tonda, del perchè rimaniamo attaccati a terra anche se la terra gira...prevedo futuri scolastici veramente infausti! Per fortuna ci sono le domeniche e le torte a colazione...questa poi ha un profumo fantastico, certo non è una torta light, ma profuma di buono e di casa, è morbida ma anche croccante, semplice ma anche un po esotica...




Streusel coffee cake al profumo di cardamomo con crema inglese alla vaniglia
( da una ricetta di Martha Stewart )
Ingredienti:
per lo streusel:
2 3/4 cup di farina
1 cup di zucchero di canna
200g di burro
1 pizzico di sale 
10 baccelli di cardamomo
per la torta:
2 1/2 cup di farina
1 cucchiaino di lievito
1/2 cucchiaino di bicarbonato
2 cucchiaini di cannella in polvere
1 pizzico di sale
150g di burro morbido
3 uova grandi
1 1/4 cup di zucchero
1 1/4 cup di yogurt
1 cucchiaio di estratto di vaniglia



Preparazione:
Cominciamo subito dallo streusel, ho aperto i baccelli di cardamomo, ne ho ricavato i semi e li ho tostati in una padella senza grassi per 1 minuto, fino a che non sono diventati fragranti e profumati, li ho macinati e ho tenuto da parte la polvere. In un cutter ho messo la farina con il sale, lo zucchero, il burro tagliato a pezzetti e la polvere di cardamomo, con il tasto pulse ho ridotto questi ingredienti in tanti bricioloni, poi ho messo tutto a riposare in frigorifero. Preriscaldiamo intanto il forno a 180° e prepariamoci la teglia, io ne ho usata una da 26, che ho imburrato per benino! Adesso prepariamo la torta, io ho usato la planetaria, ma a mano viene benissimo lo stesso...quindi nella campana ho messo il burro con lo zucchero e con la foglia ho montato il tutto fino a renderlo bello spumoso, poi ho aggiunto 1 uovo alla volta lasciando che il tutto si amalgamasse per bene prima dell'aggiunta successiva...mentre la planetaria faceva il suo lavoro, ho setacciato la farina con il lievito e il bicarbonato. Adesso è il tempo delle polveri...cioè del mix di farina, che va incorporato in 3 volte alternandolo con lo yogurt...cioè, farina, mescolatina, quindi yogurt e poi di nuovo farina, fino a finire gli ingredienti, per ultimi ho aggiunto il sale, la cannella e la vaniglia, ho pulito bene i bordi della campana e con una spatola ho dato un'ultima mescolata a mano...pronti per il forno. Riprendiamo lo streusel e cominciamo, si fa un primo strato di torta cercando di livellarlo per bene, quindi si ricopre di bricioloni di streusel, poi di nuovo la torta e alla fine uno strato piuttosto spesso di briciole, che una volta cotte daranno un bellissimo contrasto con l'interno soffice...andiamo in cottura a 180° per circa 45 - 50 minuti, vale anche in questo caso la prova stecchino...per la crema inglese, io uso sempre la ricetta di Santin, a noi piace molto e siccome l'ho postata da poco vi rimando qui per la ricetta 

25 commenti:

  1. che sontuosità,con la crema inglese poi è una vera goduria! buona settimana Greta, a presto!

    RispondiElimina
  2. Divina...Sicuramente il tuo bimbo gustandosela dimenticherà le domande "scomode"...almeno per qualche minuto!ahahah!Bacioni!

    RispondiElimina
  3. i briciolini di streusel mi ingolosicono..quella bella crosticina che formano è una cosa invitantissima! E....ahahaha...muoio per i futuri scolastici che prevedi! Stai tranquilla....probabilmente anche noi un tempo avremo fatto chissà quali domande strane sulle questioni geofisiche...io di certo ricordo di essermi spesso chiesta come potessero vivere a testa in giù in Australia...ahahahahah!!! Ma ti assicuro che a scuola dopo, sono andata sempre piuttosto bene! ahahahaha

    RispondiElimina
  4. Super super super divina tesoro questa torta una vera goduria per iniziare al massimo una settimana spero migliore di quella trascorsa visto tutti gli accadimenti di quella appena trascorsa!!bacioni,imma

    RispondiElimina
  5. Vabbè ma a colazione si fa il pieno di energie per la giornata, giusto?! Quindi questa torta è l'ideale per iniziarla con il piede giusto...E con i perchè dei tuoi bimbi a te serve anche una porzione doppia :-)! Un bacio e buona settimana!

    RispondiElimina
  6. tu secondo me sei di fuori!!! queste foto sono meravigliose!!!! ringrazia tuo marito per la macchina fotografica in prestito e nun scuccià! ^_^ per la gravità, la terra che gira ecc cara mia.. mo so cavoli tua!!! io mi prendo sta delizia e me la rido hahahahah ciauuu

    RispondiElimina
  7. che dire..meravigliosa... deliziosa!!!

    RispondiElimina
  8. Greta....con quella crema in mezzo è invitantissima!!!!!

    RispondiElimina
  9. certo che risvegliarsi con un dolce del genere non ha paragoni anche se magari ci aspetta una domenica di compiti...bacioni e buona settimana

    RispondiElimina
  10. mamma mia questa torta è da svenimento.... mi segno subito la ricetta!

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia deve essere bravissima ciao

    RispondiElimina
  12. Direi che non potevi trovare torta migliore per distrarre il giovanotto dai problemi della forza di gravita'. Questa torta non puo' che attirare tutti i pensieri...trooooppo golosa! quella fetta con la crema inglese poi e' da sbavare :)))

    RispondiElimina
  13. Tra qualche anno mi sa che arrivero' anche io in quella fase, per ora mandorlina si limita a dei perchè abbastanza semplici...ma infiniti...perchè perchè erchè'!! Una torta assolutamente deliziosa, sembra di sentirne il rpfumo e la bonta'!

    RispondiElimina
  14. Mai sentito il cardamomo...il tuo dolce è davvero invitante!!

    RispondiElimina
  15. In effetti mi stavo chiedendo come mai facessi ancora foto tanto brutte!!! :-D Ma tu sei fuoriiiiii, queste foto sono davvero magnifiche e rendono perfettamente idea della golosità di questa delizia!!!

    RispondiElimina
  16. Adoro le spezie..e qui c'è proprio un loro tripudio....Complimenti ^.-

    RispondiElimina
  17. cosa c'è che non va in queste foto??? o forse i miei sensi sono annebbiati dalla vista di questa ultra-super-megameravigliosa torta? gli streusel ti sono venuti alla perfezione, bravissima!!

    RispondiElimina
  18. Tesoro, ero rimasta indietro con i tuoi post e le ultime due ricette sono stratosferiche. Puoi lasciare la carica batteria a giro per casa tanto le foto vengono sempre bellissime. Una fettina me la lasci? Un bacio, Pat

    RispondiElimina
  19. ciao Greta!!!! come stai? si si, capisco le difficoltà scolastiche, ma è sempre un buon ripasso non trovi? ;)
    Ahahahah, certe cose io non so se saprei spiegarle, per fortuna che con la bosìcca piena non sta bene parlare, mi sembra che potrebbe essere un ottimo rimedio per glissare su qualche domanda :D
    Deliziosa questa torta, mi piace molto l'aggiunta del cardamomo.......
    Un bacione e a presto

    RispondiElimina
  20. quella crema densa che cola fa venire voglia di affondarci subito le dita dentro!

    RispondiElimina
  21. Scusa ma se avevi la TUA macchina fotografica che foto ne uscivano......già queste sono bellissime!!! Questa torta dev'essere una vera goduria!!
    Conservane una fetta per la prossima "domanda" di tuo figlio...ti serviranno molte energie!! Baci cara

    RispondiElimina
  22. spettacolare questa torta!!!!la segno!

    RispondiElimina
  23. che buona la torta, farei ben volentieri uno strappo alla dieta per una solo fetta, che ne dici? :P

    RispondiElimina
  24. Greta ahahahah! M'hai fatto morì! La prossima volta che ti chiedono robe scientifiche, mandali di corsa da zia Any, d'accordo?! Bè ovviamente tutto ha un prezzo, in cambio una fetta di questa goduria, una per ogni domanda eh?! ^___^ Un abbraccio stretto e un bacio schioccoso!!!!

    RispondiElimina