lunedì 24 ottobre 2011

Pull-apart bread...un grande...finger food!



Questa settimana cominciamo con qualcosa di salato, approfittando del fatto che l'odore di pesce e di aglio finalmente si è diretto altrove e riesco a sentire profumi e sapori, ho pensato a questo pane...lo trovo simpatico, conviviale, perfetto per un buffet tra amici, per una birretta  e due chiacchiere...o anche per una domenica in famiglia! Ci sono dei cibi che raffreddano l'atmosfera e invece altri che facilitano le conversazioni, questo è proprio uno di quelli! Sarà perchè si mangia con le mani, saranno le spezie, sarà che tra amici basta poco...insomma questo pane funziona! E poi è anche molto divertente da preparare!



Pull-apart bread con salsa di pomodoro piccante
( da una ricetta di The Pastry Affair )

Ingredienti:

3 1/2 cup di farina 
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
2 cucchiaini rasi di sale
2 cucchiaini di lievito di birra essiccato
11/3 cup di acqua tiepida
1 cucchiaino di zucchero
1/4 di cup di burro fuso ( o olio evo )
1 cucchiai di origano
1 cucchiaio di timo
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
4 cucchiai colmi di parmigiano reggiano grattugiato
pepe nero 









Preparazione:
Per prima cosa dobbiamo attivare il lievito, quindi mettiamo una parte di acqua tiepida, lo zucchero e il lievito in una ciotolina, bisogna mescolare bene per far sciogliere il lievito, e poi va lasciato lì per circa 10 minuti o fino a che una schiumetta ricoprirà la superficie...se questo non dovesse succedere buttate via tutto e ricominciate da capo. Nella campana della planetaria mettiamo la farina, il sale, l'olio e l'acqua rimanente, cominciare ad impastare con il gancio a bassa velocità, aggiungere anche il lievito, aumentare un pochino la velocità e impastate per una decina di minuti, finchè non è liscio ed elastico...io ho finito di impastare a mano, l'impasto diventa di seta...una senzazione bellissima! Va messo a lievitare adesso, l'ho unto leggermente di olio e adagiato in una ciotola, ho coperto con un panno e l'ho lasciato raddoppiare di volume, ci vogliono circa due ore. Intanto prepariamo tutto il necessario per la fase successiva...quindi...se avete intenzione di usare il burro, fatelo fondere, a bagno maria, o su fuoco bassissimo, aggiungeteci timo, origano, prezzemolo e un po di pepe nero e tenete da parte in una ciotolina. Preparate anche il parmigiano e la teglia che poi andrà in forno, io ho usato una teglia da 24, che ho imburrato e cosparso di pangrattato. Riprendiamo adesso l'impasto e senza lavorarlo, staccate dei pezzetti di impasto grandi come una noce, rotolateli nella miscela di burro e odori e cominciate a posizionare i pezzetti di impasto in modo circolare, finito il primo strato cospargete con un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato, quindi di nuovo palline di impasto, burro ( o olio ) e spezie, fino a finire gli ingredienti, adesso seconda lievitazione, io l'ho lasciato lì per circa 40 minuti, durante i quali ho preriscaldato il forno a 180°. Prima di infornare cospargere la superficie con il resto del parmigiano e via in cottura per circa 30 minuti  o fino a che non sia bello dorato e croccante. Io ho accompagnato questo pane con una salsetta di cipolla, un paio di acciughe dissalate, un peperoncino e della passata di pomodoro fresco. 


23 commenti:

  1. Ma che buono questo pane!!! Non hai idea di quanto ho bisogno di sale :-D Qui da me ormai tutto sa di zucchero ;-) Ne prenderei volentieri un pezzettone!!!! Bacioni stella e buona settimana !

    RispondiElimina
  2. E' stupendissimo, Greta, lo voglio provare!

    RispondiElimina
  3. davvero un bellissimo pane buon inizio settimana

    RispondiElimina
  4. Wow mi sono innamorata di questo pane ma quanto deve essere profumato è godurioso!!prendo nota subito,baci,imma

    RispondiElimina
  5. ma che bella ricetta, davvero originale, complimentiiiiiiiiiii!!!

    RispondiElimina
  6. Meravigliosa ricetta !!!
    Ciao Greta un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  7. Ma che meraviglia... me lo papperi anche per colazione, hai perfettamente ragione, riscalda l'atmosfera! Grazie per aver condiviso questa stupenda ricetta e buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
  8. Oddio quanto mi piaceeeeee!!! Te lo copierò prestissimo!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Ma questo pane è fantastico!!!!
    Bravissima!!!
    Buona settimana

    RispondiElimina
  10. e non mi hai nemmeno invitata? e non si fa mica così eh...... :D
    delizioso questo pane da convivio, me lo segno pr la prossima festa ;)
    Un bacione

    RispondiElimina
  11. bellissimo greta! quasi quasi lo provo domani cosi faccio un po' di esperimenti :D

    RispondiElimina
  12. troppo bello, e che buono!baci!

    RispondiElimina
  13. Hai ragione alcuni piatti riescono proprio a scaldare l'atmosfera...questo pane speciale mi sembra perfetto...visto che mi è ripreso il trip per il pane , penso proprio che proverò a rifarlo!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  14. Bello questo pane da mangiare tutti insieme! Dev'essere squisito e la salsetta alle acciughe mi piace troppo! Un bacione e buona settimana!

    RispondiElimina
  15. SQUISITOOO!:) davvero un idea ideale per un antipasto con gli amici

    RispondiElimina
  16. ciaoo...bellissimo blog..mi sono aggiunta,passa da me
    se ti fa piacere...bacii
    http://cucinadicottoespazzolato.blogspot.com/

    RispondiElimina
  17. .. e aspettavo proprio che qualcuno di mia fiducia :-) lo sperimentasse!!! E, se posso- molto ma molto più appetitoso il tuo di quelli che ho visto finora, che mmi davano l'impressione di un mappazzone... questo, invece, mi fa solo venir fame ;-)
    Bravissima
    ale

    RispondiElimina
  18. Sicuramente da provare, è proprio stuzzicante!
    Buona settimana

    RispondiElimina
  19. bellissimo!!! mi segno immediatamente la ricetta! ;)

    RispondiElimina
  20. ma ragazzi questo pane di ce: Mangiami mangiami!dev'essere bellisssimo condividerlo in una bella serata con amici, ovviamente in giuste dosi per non litigarselo!aahahahah!bacioni!

    RispondiElimina
  21. lo vogliooooooooooooooooooooooooooo... domani lo fo!! graziee! ti lovvvvoo :-)

    RispondiElimina
  22. Davvero un blog carinissimo!!
    E quante ricette deliziose, mi unisco a te in modo da tenermi aggiornata!... se ti và passa a trovarmi un bacione!

    http://cupcakes-site.blogspot.com/ ♥

    RispondiElimina
  23. Gretaa complimenti.. come ti avevo detto l'ho fatto!! buonissimo!!! me lo sto pappando tutto iooo.. solo che avevo saltato il passaggio dove scrivevi: palline grosse come noci.. le mie erano bombe a mano.. grosse come un mandarino ahahahha.. domani lo ri fo.. grazie mille ti lovvoo ti lovvo ti lovvo

    RispondiElimina