giovedì 7 novembre 2013

Zuppa di cipolle alla birra rossa, ho adottato un'orfanella



C'era una volta una piccola orfanella abbandonata in una pagina di facebook il titolo recitava zuppa di cipolle alla birra rossa, è stato amore a prima vista tanto che ce la siamo litigata in tante :) non so da voi , ma da me ci sono ancora 24° durante il giorno e io sono un po' stufa, ho voglia di avere freddo alle mani, di accoccolarmi nel piumone, di mangiare zuppe calde, corpose, vellutate.Ho saziato questa mia voglia con una zuppa che ha pochi ingredienti, ma un gran gusto, io ho variato leggermente la ricetta proposta, ma soltanto nei profumi, quelli suggeriti erano alloro e ginepro, io ho tenuto l'alloro che detta tra noi io metterei quasi ovunque, ma ho aggiunto i chiodi di garofano al posto del ginepro ed ho aggiunto un po di peperoncino piccante. Ho cambiato poco poco l'esecuzione, caramellando con un po di zucchero di canna la cipolla all'inizio, questo perchè assaggiando la birra che ho usato mi sono resa conto che nonostante la dolcezza della cipolla l'amaro avrebbe prevalso comunque, ecco questo è un consiglio che mi sento di dare, assaggiate :)


Zuppa di cipolle alla birra rossa

Ingredienti:
6 cipolle bianche
brodo di carne
2 foglie di alloro
3 chiodi di garofano
1 peperoncino secco ( o 3 cm di quello fresco )
birra rossa 33 cl
1 cucchiaio colmo di zucchero di canna
pane raffermo
Sbrinz ( o gruyere grattugiato )
olio evo



Preparazione


Cominciamo subito lacrimando un po' :) per cui pelate le cipolle, tagliatele a metà, quindi in mezzelune sottili e mettetele a sudare in una casseruola dal fondo spesso con un filo d'olio, appena prende un po di calore aggiungete lo zucchero e un pizzico di sale, lasciate andare senza far colorire le cipolle e soprattutto senza far bruciare lo zucchero, altrimenti l'amaro aumenterà. In un'altra pentola fate arrivare a bollore il brodo di carne, io ho usato questo, a cui ho aggunto un pezzo di biancostato è quello che uso sempre per le preparazioni di carattere, ma ho omesso il peperone, bagnate poco per volta le cipolle nella casseruola fino a che non siano diventate traslucide, fondenti, quindi alzate la fiamma, bagnate con la birra e lasciate dealcolizzare, aggiungete alloro, peperoncino e chiodi di garofano, coprite con il brodo caldo e lasciate andare per circa 40 minuti. Mentre la zuppa è li che va, accendete il grill e tostate il pane raffermo tagliato a fette, grattugiate lo Sbinz con la grattugia a fori grandi, coprite le fette di pane e passatele un minuto sotto al grill caldo, appena il formaggio sfrigola tiratele via, impiattate la zuppa e godetevela bollente!

12 commenti:

  1. L'ho fatta proprio poco tempo fa. E' davvero divina :)
    Bellissime foto, complimenti

    RispondiElimina
  2. ho poche cipolle, le devo andare a comprare, per il resto ho tutto! Evvai, stasera zuppa di cipolle...

    RispondiElimina
  3. Mi mancano le cipolle, ne ho solo due, per il resto ho tutto. Stasera zuppa di cipolle a go go!!!

    RispondiElimina
  4. quasi quasi l'adotto anche io! ;)

    RispondiElimina
  5. quasi quasi l'adotto anche io! ;)

    RispondiElimina
  6. sono d'accordo, per me fa troppo caldo, mio marito è contento ma il tempo così pazzo mi rende perplessa.
    la zuppa mi ispira parecchio, invece :-)

    RispondiElimina
  7. Qui invece fa proprio freddino! E questa ricetta orfana ha trovata un'altra mamma adottiva!

    RispondiElimina
  8. Anche io ho voglia di freddo, con queste temperature ballerine i miei piccoli hanno sempre il raffreddore!!
    Ottima la tua zuppa e bei consigli per la sua realizzazione.
    Bacioni cara.

    RispondiElimina
  9. Qua sta cominciando il freddo, ma fino ad un paio di giorni fa c'è n'erano 24!
    Ma io adoro le zuppe e le mangio anche con 24! Cipolla e birra? Devo provare. Baci .

    RispondiElimina
  10. MAMMAAAAAAAA!!! ma è bellissima, greta!!! bellissima... e poi, vuoi mettere, il tocco lacrimevole dei preliminari? :-)
    grazie, a nome dell'orfanella!

    RispondiElimina
  11. Tu sei il mio mito. In più, fai adozioni a distanza. Ti lovvo!

    RispondiElimina
  12. questa, bisogna che la adotti presto anche io... mi piace da matti, e tu l'hai adottata benissimo. :D
    Segnata tra le cose da provare. ;)

    RispondiElimina